A.N.P.I. Piacenza
31 marzo 2015
Monticello 12 aprile 2015.
31 marzo 2015

70° della Resistenza e della lotta di Liberazione 1943-1945
Il castello di Monticello, in comune di Gazzola, è tuttora la testimonianza e il simbolo di maggior rilievo e notorietà della lotta partigiana di Liberazione in provincia di Piacenza e porta nel suo corpo ancora i segni di quella lotta. Dall’inizio dell’aprile 1945 costituiva l’avamposto più avanzato verso la pianura della “Divisione partigiana Piacenza” in attesa di scendere a liberare anche la città capoluogo non appena il CLN avesse dato il via alla battaglia finale contro le forze nazifasciste. Queste, consapevoli della loro imminente disfatta, vollero però realizzare l’ultima sanguinosa rivalsa e nella notte del 16 aprile circondarono con forze soverchianti il castello convinti di poter facilmente catturare i trentadue partigiani che lo presidiavano. Invece furono accolti da una barriera di fuoco e costretti ad appostarsi anche loro in difesa. Quando poi, mentre le munizioni dei trentadue si stavano esaurendo, arrivò in loro aiuto dal castello di Monteventano il Valoroso con i suoi uomini, gli armati nazifascisti furono costretti a darsi a precipitosa fuga, lasciando morti e feriti presso il castello. Ma l’epica battaglia costo anche ai partigiani la perdita di quattro compagni, compresa quella del generoso Lino Vescovi, il Valoroso.
-----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
Domenica 12 Aprile 2015 – ore 10,00
Al Castello di Monticello (Comune di Gazzola)
MANIFESTAZIONE CELEBRATIVA DELLA VITTORIA PARTIGIANA DEL 16-4.1945
Ore 10,00
  Deposizione di una corona d’alloro, offerta dal Comune di Gazzola,
      al monumento eretto a ricordo di Lino Vescovi (Il Valoroso) e degli altri
      tre combattenti partigiani caduti  (Gino Cerri,  Carlo Ciceri,  Aldo  Passerini)
Seguiranno gli interventi di
Stefano Pronti – presidente provinciale ANPI di Piacenza
Un amministratore in rappresentanza del Comune di Gazzola
e l’orazione ufficiale di
Paola Gazzolo
Assessore della Regione Emilia-Romagna
Ore 10,40
Visita nel cortile del castello, con la guida
 ed il racconto dei partigiani protagonisti della battaglia
Ore 11,00
Nella chiesa annessa al castello
S. Messa celebrata da don Walter Kanda
ore 11,45
Aperitivo della Liberazione  organizzato dalla Sezioni ANPI di Travo
(Si un uniranno alla manifestazione gli aderenti alla bicistaffetta Piacenza-Monticello)
 
P a r t e c i p a t e   n u m e r o s i
                                                                                        
        ANPI  Comitato provinciale di Piacenza               COMUNE DI GAZZOLA