A.N.P.I. Piacenza
15 dicembre 2010
Comune di Pianello
15 dicembre 2010

MONUMENTO AI CADUTI NEL CAPOLUOGO

CADUTI NELLA 1A GUERRA MONDIALE N. 97

CADUTI NELLA 2A GUERRA MONDIALE N. 33

CADUTI NELLA LOTTA DI LIBERAZIONE

SOLENGHI PAOLO
LAUDI DINO
MAGISTRATI GIOVANNI

LAPIDE DEDICATA A PESATORI VINCENZO

qui caduto il 27-12-1944 sulla Rocca d'Olgisio.

LAPIDE DEDICATA AL DOTT.LAUDI SULLA ROCCA DI PIANELLO

Comandante dei servizi sanitari della 1a divisione "Piacenza" C.V.L. Scomparso nel turbine della guerra antifascista durante il feroce rastrellamento germanico del 1944 - 1945 Icompagni d'arme e di fede dedicano in ricordo della sua luminosa virtù di Patriota e di medico Curò amici e nemici solo pensoso dell'amor di Patria delle umane virtù e delle libere istituzioni. Pianello 1-5-1976 

CIPPO ERETTO IN LOCALITÀ DI CASANOVA DI PIANELLO

TANSINI GIOVANNI - Partigiano

MEDAGLIA D'ARGENTO al V. M.
La notte del 22 novembre 1944 la zona montana di Pianello Valtidone veniva circondata da forze fasciste, ed all'alba ebbe inizio il rastrellamento. Incaricato di portare al sicuro un compagno ferito, se lo caricò sulle spalle; e percorrendo la parte alta della montagna, lo nascose in una capanna, sempre fatto segno a colpi di fuoco dai fascisti che l'avevano avvistato. Ritornò quindi per essere di aiuto ai commilitoni, ma si scontrò con una pattuglia nemica. Venne decorato con Medaglia d'Argento al Valor Militare con la seguente motivazione:"Nel corso di un aspro combattimento, circondato da preponderanti forze nemiche ed esaurite le munizioni, si difendeva all'arma bianca rifiutandosi di arrendersi. Sopraffatto, cadeva da prode." Appennino piacentino, 23 novembre 1944".

CIPPO COLLOCATO ALLA PERIFERIA DI PIANELLO
(Inizio strada Chiaroni a destra)

DEDICATO AL SACRIFICIO DEI CIVILI

ORSI CARLO
TRUCIDATO
21-7-1944

CADUTI CIVILI IN PIANELLO N. 15