A.N.P.I. Piacenza
15 dicembre 2010
Comune di Pecorara
15 dicembre 2010

MONUMENTO AI CADUTI DI PECORARA

Opera dello Scultore MARIO PELIZZONI
CADUTI DELLA 1A E 2A GUERRA MONDIALE N. 110

CADUTI DELLA LOTTA DI LIBERAZIONE
DEGLI ANTONI NINO
BRENZI GIUSEPPE
OROBONI GIOVANNI
PAOCHI LUIGI
CAPUCCIATI ANICETO
PAGANI ROSA
CADUTI CIVILI N.1

MONUMENTO AI CADUTI DI CICOGNI


MONUMENTO ERETTO ALLE AIE DI BUSSETO (Pecorara)


La Lapide ricorda i nomi dei Caduti Partigiani che in parte furono qui fucilati. La Lapide reca sulla sommità la targa in bronzo dedicata alla Med. d’Oro Maber (Manfredo Bertini)

 
LAPIDE FISSATA SU UNA CASA PROSPICIENTE LA PIAZZETTA DI AIE DI BUSSETO


CIPPO ERETTO IN LOCALITÀ MOIACCIO

che ricorda la fucilazione di:

AMBOLI ENRICO(Mario)
GABRIELI LUIGI (Gino)
LODIGIANI GIUSEPPE (Pino)
MOLINARI GIOVANNI (Piccoli)


NICCHIA SITUATA SUL FIANCO DELLA STRADINA CHE SI STACCA DALLA PROVINCIALE
E CHE SALE AL CIMITERO DI CICOGNI

BUSCONI MARIO, cl. 1920
Partigiano
MEDAGLIA DI BRONZO
"Dopo aver valorosamente combattuto alla testa di una piccola formazione partigiane contro forze tedesche di molto superiori, cadeva da prode sul campo nel riuscito tentativo di trovare per i suoi una via di ritirata". - Appennino Piacentino, 31 dicembre 1944. (B.U. disp. 16a pag.1688).

CIMITERO DELLE AIE DI BUSSETO (Pecorara)