A.N.P.I. Piacenza
10 dicembre 2010
Comune di Carpaneto
10 dicembre 2010


MONUMENTO AI CADUTI IN CIRIANO DI CARPANETO

CADUTI NELLA LOTTA DI LIBERAZIONE
1943 - 1945

BOTETTI PIETRO
BONINI DANTE
BRICCHI ARIDE
BRUZZI GIOVANNI
CORCAGNANI BRUNO
CURATI PAOLO
FEBBRILLI FERNANDO
GUERRA CAROLINA
MAGNASCHI GIUSEPPE
MELI MARIO
PELLEGRINI ANGELO
RAZZINI EDMONDO
RUBEGLIO MICHELE
POLLEDRI GUIDO
SICHEL ALBERTO
TRABACCHI LUIGI
MORANDI GIUSEPPE
MORA BERNARDO
VEZZULLI ETTORE


MELI MARIO, da Carpaneto, cl.1925
Partigiano

MEDAGLIA D'ARGENTO
"Si rivelava ardimentoso partigiano e sprezzante di ogni pericolo durante numerosi combattimenti.Nel corso di una azione, incurante del violento fuoco nemico, si lanciava a soccorrere ed a mettere in salvo, caricandolo sulle sue spalle, un superiore gravemente ferito. Successivamente, mentre rientrava da altra azione,colpito da mitragliamento di un aereo nemico, immolava la sua giovane esistenza alla causa della libertà". - Appennino Piacentino, maggio - novembre 1944. (B.U. 1966 disp. 34a pag.5055).


CIPPO ERETTO SULLA STRADA PROVINCIALE CARPANETO - GROPPARELLO
nei pressi DI CIMAFAVA

DEVOTI CESARE
FORNASARI ENRICO

Sullo zoccolo del cippo si legge

... "e forte e bella e sante fanno al peregrin la terra che l'urne ne ricetta".
(da "I Sepolcri" di U.Foscolo).


CIPPO COLLOCATO IN LOCALITÀ CHERO DI CARPANETO
nei pressi della Chiesa
 

 

CIMITERO DI CARPANETO

 
RAZZINI EDMONDO
n. 1925 - m. 1945


Cap.MICHELE RUBEGLIO
n. 1911 - m. 1944


MONUMENTO AI CADUTI DELLA 1A GUERRA MONDIALE
CON LAPIDI DEI CADUTI DELLA SECONDA GUERRA MONDIALE E PARTIGIANI CADUTI